Capispalla

Capispalla da donna: caldi ed avvolgenti

Quando arriva l’autunno e l’inverno c’è solo un protagonista nell’armadio delle donne: il capospalla. Proprio per il ruolo importante che veste, coprirci dal freddo ed essere il primo capo che notano le persone, scegliere un cappotto di tendenza è importantissimo. Assolutamente bisogna prestare attenzione fin da subito ai minimi dettagli, le cuciture ben fatte, i bottoni di qualità, il materiale, il taglio dal design femminile e poi chiaramente lo stile! I classici cappotti di lana dal taglio e design corto e versatile, sono perfetti per risaltare al pieno le vostre silhoutte e trasmettervi calore come foste ancora a casa vostra. Per una giornata di neve invece allora vi consigliamo sempre cappotti in lana dal taglio lungo come quelli di Max Mara, classici, accoglienti e calorosi, perfetti per affrontare queste giornate metropolitane difficili. I parka invece, risultano da sempre essere la proposta più valida per le mezze stagioni. Perchè non scegliere un parka militare dal taglio lungo fino alle ginocchia abbinato ad uno stivale alto Via Roma 15, per dare un tocco rock al vostro look! Ogni designer interpreta il capospalla in chiave personale e alla moda. Il risultato è sicuramente che in ogni collezione dei vari brand, possiamo trovare qualsiasi tipologia, da quello più stravagante a quello dal design più minimal. Sorelle Perego, per voi sceglie una selezione dei migliori brand, con capispalla semplici e puliti, morbidi e versatili, perfetti per ogni momento della vostra giornata.

Capispalla: come scegliere il tuo preferito

Scegliere il cappotto perfetto non è mai facile, sopratutto quando si ha una vasta selezione tra i quali scegliere. La cosa più difficile è sempre trovare il taglio giusto, quello che risalti le tue linee, sia alla moda e abbia una lunghezza giusta. Per questo abbiamo pensato a voi, selezionando i capispalla Liviana Conti, dal look fresco ed elegante saranno un amore a prima vista. Se ad uno stile più classico preferisci uno contemporaneo, magari più adatto alle città metropolitane, allora sicuramente fai spazio ai cappotti OOF, caratterizzati da dettagli in pelliccia eco o in una calorosa lana, sapranno aiutarti anche nelle giornate invernali più difficili. Il taglio, come abbiamo detto in precedenza rimane sicuramente il dettaglio fondamentale per il capo, non da meno è però il colore. Il nero risulta come sempre un must-have da avere sempre in ogni armadio che si rispetti. Il color tabacco o cammello invece è un classico per le mezze stagioni per dare luminosità ai tuoi outfit migliori. Abbina il tuo capospalla a dei fantastici stivaletti alti o bassi firmati ash e dai una grinta in più ai tuoi look!

Cuciture, tasche, bottoni, cappucci: occhio ai dettagli!

Le cuciture sono sempre un argomento di vitale importanza di questi tempi. Troppe volte ci capita di acquistare un capo e pochi mesi dopo il primo utilizzo, le cuciture iniziano a logorarsi e col tempo a cedere. Purtroppo quando si rompe una cucitura risulta sempre più difficile recuperarla ai sarti, difficile che riescano a sistemarla o a mascherarla. Quindi occhi aperti!

Le tasche, sono sicuramente un elemento fondamentale per sopravvivere ai lunghi mesi freddi invernali. Meglio scegliere un cappotto con ampie tasche che potrà tenervi caldo rispetto a quello magari dal design più accattivante ma che poi ci si entra a malapena. Ampie tasche significa avere anche più spazio per metterci le vostre cose. La borsa di una donna è sempre piena e pesante, per quello avere comode tasche è fondamentale per metterci chiavi, guanti e trucchi!

I bottoni, come anche le cuciture sono quei piccoli dettagli che fanno la differenza e contraddistinguono un cappotto di alta rispetto a uno di bassa qualità. Volendo è possibile anche personalizzare i bottoni cambiandoli con alcuni più preziosi o stravaganti. Strass e perle possono essere un dettaglio indistinguibile per il vostro cappotto, perfetto per le serate di lusso più importanti.

Importante è anche la scelta del cappuccio, in pelliccia eco o in un classico nylon? Sicuramente la pelliccia anche se eco risulterà perfetta per chi vuole ripararsi dal vento e dalle basse temperature, mentre un cappuccio in nylon sarà più versatile alle mezze stagioni.

  •  375,00  262,50
  •  478,00  334,60